Post piu recenti

  • La Mia morning Skin care Routine per pelle grassa

    La Mia morning Skin care Routine per pelle grassa
  • UM STYLING COMPLETO CON GYADA COSMETCS

    UM STYLING COMPLETO CON GYADA COSMETCS
  • COME EVITARE DI PERDERE IL RICCIO DURANTE LA NOTTE

    COME EVITARE DI PERDERE IL RICCIO DURANTE LA NOTTE
  • Crema corpo sui capelli

    Crema corpo sui capelli

La Mia morning Skin care Routine per pelle grassa

Ciao Vanitose!

Nel post di oggi voglio condividere con voi, le mie cure con la mia pelle e i prodotti che sto utilizzando in questo periodo. Io ho una pelle tendenzialmente grassa ma molti dei prodotti che vedrete, sono validi per tutti i tipi di pelle, come ad esempio il gel detergente.

Gel Detergente Miscellare di Gyada Cosmetics

Un prodotto che fa una leggero massaggio su viso, e proporziona una pulizia super delicata, lasciando una sensazione di pelle vellutata.

Glow Tonic by Pixi

Una lozione tonificante con azione esfoliante, che favorisce il rinnovamento cellulare e donando luminosità al incarnato. Uno dei miei tonici preferiti!! Anche questo e indicato a tutti tipi di pelle.

Gel acido ialuronico

Questa lozione la realizzo a casa e non vi darò molti dettagli, perché non sono una sporta sull’argomento, ma l’acido ialuronico ha un ottimo potere idratante e aiuta a combattere le rughe i segni del tempo, dopo i 25 per e un passaggio essenziale nella mia skin care routine.

Mega Mushroom Skin Relief 

Lozione idratante con azione leggere e che viene assorbita super velocemente dalla pelle. Aiuta a lenire, equilibrare e idratare alla pelle, donandole un aspetto più sano, elastico e fresco. Indicato per le pelli sensibili e irritabili. 

Guada il video per vedere come li utilizzo

Lista dei prodotti

Click Qui Miscellare di Gyada Cosmetics

Click Qui Glow Tonic

Click Qui Gel Acido Ialuronico

Click Qui Mega Mushroom

Click Qui pink fluyd glass onion

Click Qui Idel Soleil

UM STYLING COMPLETO CON GYADA COSMETCS

Ciao vanitose!

Oggi ho pubblicato un video, che si intitula ”un Brand un Styling”

e il brand scelto per oggi e stato giada Cosmetics.

Questa e una nuova tipologia di video che voglio inserire nel mio canale e anche qua nel blog.

Spero che vi piaccia, se avete qualche dubbio scrivi nei commenti.

 

View Post

COME EVITARE DI PERDERE IL RICCIO DURANTE LA NOTTE

Ciao Vanitose!

Perdere il riccio durante la notte,

é uno dei problemi più grande delle ricce.

Si trattando appunto di capelli ricci,

quanto minore il riccio,e più sottile il capello,

meno tendono a durare il riccio.

Ma avendo certi accorgimenti, si può evitare, di perderlo completamente.

Clica e Scopri il tuo tipo di riccio

I capelli si rovinano durante la notte per via del attrito.

quindi quello che dobbiamo evitare é l’attrito con i tessuti ,

con qui siamo in contato durante la notte.

E sapendo quello che ce da evita,

vi darò alcuni consigli per passare una notte tranquilla senza perdere i ricci.

Io amo applicare qualche goccia d’olio sulla punta del capelli prima di andare al letto.

Ma giusto qualche goccia,

di modo in qui quest’olio possa nutrire i miei capelli mentre dormo.

gli olio che preferiscono sono,

Se hai i capelli più sottili ti consiglio l’olio di jojoba,

che é l’olio più leggero tra questi tre.

In alternativa puoi applicare una noce di crema styling

sulle punte dei capelli, per idratare senza appesantire.

View Post

Crema corpo sui capelli

Ciao vanitose,

Il post di oggi è per parlavi di una novità!

Se seguite un po i gruppi per capelli ricci,

avete già sentito parlare nella crema corpo omnia, e del suo utilizzo sui capelli ricci.

Ma se non hai mai sentito parlare, ti spiego di cosa si tratta.

Questa è una crema molto famosa tra le addette al movimento natural hair.

Non ho idea di dove sia nata o chi abbia dato questo idea.

Ma in qualche modo è stata un’ottima idea!

Finalmente ho deciso di provare il che per me sarebbe un sicuro fallimento

E sono rimasta piacevolmente sorpresa.

Crema Corpo Omia Laboratories all’Olio di Mandorla

 

Una crema di consistenza medio/fluida super profumata.

Che sui miei capelli e di tante altre ricce, si e rivelato un gran leave-in.

Che non ha niente da invidiare da altri prodotti creati specificamente per i capelli.

  • Senza siliconi
  • senza parabeni
  • senza oli minerali
  • senza coloranti sintetici

Un cosmetico erboristico  formulato con 95% di ingredienti di origine naturale.

Nonostante sia una crema ricca in oli,

( nel inci al primo posto si trova il Caprylic triglyceride, un olio simile silicone, super leggero)

non unge i capelli.

La sensazione e di un prodotto super leggero e con un tocco secco.

Sensazione che sto iniziando ad apprezzare nell’ultimo periodo.

 

Se non hai ancora trovato tra le tante scelte, la tua crema styling della vita.

Ti consiglio di provare una delle varianti.

Applicando sui capelli puliti e  bagnati.

Distribuendo sulle lunghezze con il metodo styling che più preferisci.

Esattamente come faresti con una la tua crema styling favorita.

 

Ma attenzione!

Non essendo un prodotto  creata per i capelli.

Ti consiglio di alternare il suo utilizzo, con una crema formulata per i ricci.

Questo perché il PH del prodotto,

potrebbe entrare in contrasto con quello dei capelli.

 

 

 

 

 

 

 

Perché i capelli cadono di più nel periodo invernale

Ciao Vanitose!!!

Penso che questo sia il periodo giusto per parlare di un problema pertinente.

La caduta dei capelli nel periodo invernale

Svegliarsi con il cuscino pieno di capelli,

ho ritrovare la spazzola piena di fili, può diventare una grande tristezza con il passare dei giorni.

Se il tuo problema non è l’stress, cambiamenti ormonali, oh anemia….

Una possibile causa, può essere il cambiamento climatico.

 

Alcune persone notano molta differenza nei capelli quando inizia il periodo invernale.

Ed e facile nottare una caduta più severa, o anche ritrovarsi con i capelli più secchi.

Ma, sarà vero che questo cambiamento capillare, è dato dal cambio del clima?

Si!

Di fatto, l’atmosfera fredda e umida che ci porta l’inverno, influisce nella salute e aspetto dei nostri capelli.

 

Con l’arrivo del autunno, le foglie perdono vitalità e iniziano a cadere.

L’stesso processo succede anche ai capelli.

Per mancanza di sole, i capelli iniziano a soffrire con l’assenza della vitamina D.

Vitamina questa…

Che viene assorbita  dal nostro organismo

attraverso l’esposizione ai raggi solari, che ci riscaldano la pelle.

Nel periodo invernale l’assorbimento di questa vitamina,viene ridotto tante volte drasticamente.

Ma ci sono alcune precauzioni che possiamo prendere, affinché non ci manchi questa vitamina cosi importante:

  • Fare la supplementazione di vitamina D, attraverso le formule prescritte da un dermatologo.
  • Alimentazione mirata a risolvere il problema, con l’aumento del ingestione di  pesce come sardina, salmone. ostriche, uova, derivati del latte e cereali.
  • l’esposizione al sole sempre che possibile. Il tempo ideale varia tra i 15 e 20min.

Il freddo è un’altro fattore climatico che non contribuisce alla bellezza della nostra chioma!

Dando ai capelli un aspetto secco e senza vitalità.

Per questo è molto importante idratare i capelli regolarmente.

Per questo ti consiglio vivamente di conoscere il cronogramma capillare.

U’agenda di trattamenti che ti aiuterà a scoprire e sanare le necessita dei tuoi capelli. Scopri di più

 

So che con questo freddino non è cosi piacevole, tenere un impacco.

Pero puoi sempre fare l’uso delle maschere d’azione veloce da utilizzare nella doccia

La Curly Care mas può essere un’ottima alleata in questo periodo Scopri di piu

 

Con il callo della temperatura, è normale evitare il contato con l’acqua,

Si tende sempre a  rimandare lo shampoo….

Lasciando il cuoio capelluto sempre più oleoso, causando l’ostruzione dei follicoli piliferi.

Questo di per sé causa la caduta dei capelli…

Im pratica, l’ostruzione del follicolo pilifero, genera l’indebolimento della radice.

il che causa la caduta.

E per questo problema la soluzione e più tosto semplice.

Basterà mantenere il cuoio capelluto sempre pulito, lavando i capelli da 2 a 3 volte a settimana in base alla tua routine e necessità.

Ma, molta attenzione!

Perché l’aumento della temperatura dell’acqua nella doccia, è un’altro fattore che sacrifica i capelli, principalmente d’inverno.

Per non parlare dell’uso eccessivo del phon in questo periodo.

Cercando di asciugare i capelli più velocemente, è notevole l’aumento nella temperatura del phon.

Il che li rende sempre più deboli e opachi…

E insieme a questi problemi, si aggiunge anche lo stimolo smisurato delle ghiandole sebacee.

Che contribuisce all’aumento della produzione di sebo nel cuoio capelluto, il che soma un maggior stress ai follicoli piliferi.

 

Adesso sapendo le cause, puoi iniziare subito a prendere le dovute precauzioni per evitare, la cosi temuta “caduta invernale”

 

Baci, Brigidina